06 marzo, 2013

Yves Saint Laurent, un patrimonio mitico che non sarà mai dimenticato

Yves Saint Laurent

Heidi Slimane ha raggiunto una collezione unica di Saint Laurent fanno un'azienda meno. Yves Saint Laurent, uno dei più grandi nomi della storia della moda e di base, noti anche al più novizio di questo settore. Una collezione che non ha nulla a che vedere con la versione che una volta che il grande stilista algerino delineato nei suoi molti disegni per tanti anni, ed è stato a capo di Christian Dior o la propria firma come prova questa selezione di grandi disegni.

Il più giovane stilista di haute couture

Christian Dior 1958 Christian Dior primavera-estate 1958.

Yves Henri Donat Mathieu Saint Laurent Dave proveniva da una buona famiglia a Orano, in Algeria. A 14 anni e voleva uscire a giocare in altri campionati, in particolare nella moda, l'invio di un concorso a Parigi tre disegni alla moda, che gli ha dato il terzo posto e ha suscitato l'interesse di Michel de Brunhoff (direttore di Vogue). Questo sarebbe l'inizio di una carriera che ha nuovamente incontrato un secondo concorso, dove ha vinto e di nuovo Brunhoff rimasto stupito schizzi tali.

Christian Dior Yves Saint Laurent Christian Dior primavera-estate 1958.

Christian Dior A quel tempo era già in i migliori designer del tempo e il capo di Vogue lo ha mandato bozzetti di giovani algerini dalle somiglianze con il suo lavoro. Tre anni dopo, nel 1954, Yves Saint Laurent ha iniziato il suo tempo con Christian Dior. E tre anni dopo, nel 1957, il maestro francese nomina del successore, così facendo di lui il più giovane progettista francese di haute couture. Casualmente, nello stesso anno, Christian Dior muore per un attacco di cuore.

Christian Dior Primavera-Estate 1958 Christian Dior primavera-estate 1958.

Yves Saint Laurent appena trascorso due anni dopo, con una collezione iniziale di prolungare e migliorare l'aspetto ormai famosa Nuovo Dior continuato con un altro in cui la lode iniziale positiva è divenuta dubbi e attacchi per il suo lavoro che si è conclusa motivante, sfruttando la sua brillante passo dall'esercito (solo è riuscito a andare 20 giorni a causa delle umiliazioni), in sostituzione di Marc Bohan come nuovo direttore creativo di Dior.

Christian Dior inverno 1958 Christian Dior Autunno-Inverno 1958/1959.

Yves Saint Laurent vola da solo

Yves Saint Laurent

Esercito Calvario recuperare, lasciando l'ospedale militare dove era stato ricoverato, scoprire che Dior aveva sostituito e inserire il psichiatrica. Yves Saint Laurent non è andato fuori e in un altro. Fortunatamente, grazie al suo amico e socio in seguito, Pierre Bergé, ha ottenuto il Dior casa sarà indemnizase per danni morali causati. Questo denaro sarà utilizzato per creare la firma Yves Saint Laurent.

Yves Saint Laurent Yves Saint Laurent primavera-estate 1962.

Nel 1962 Yves Saint Laurent presenta una collezione primavera-estate, da presentare in questo momento per qualcosa di nuovo sarebbe successo senza problemi. Un passo verso la sua più grande creazione doveva venire qualche anno più tardi. Fino ad allora due set pezzo, tweed, gonne al ginocchio, abiti ora visti come classici, il loro gusto caro per i cappelli ...

Progettazione Yves Saint Laurent

Yves Saint Laurent Yves Saint Laurent Autunno-Inverno 1962/1963.
Yves Saint Laurent Yves Saint Laurent, 1962.

La Yves Saint Laurent smoking

Yves Saint Laurent 1966 Yves Saint Laurent primavera-estate 1966.

Dopo anni in cui Yves Saint Laurent era tornato tra crossfire sia a favore che contro, sono 1966 e con esso arriva la progettazione di "Le Smoking" per il pubblico femminile. YSL fare quello che sarà la sua chiave e che si è distinto da altre imprese.

Yves Saint Laurent Yves Saint Laurent, 1966.

Un concetto diverso al momento di valutare l'aspetto femminile finora mantenuto con le collezioni di abiti da festa e grandi cocktail che improvvisamente fanno un sito di questo smoking così spesso citato e così successivamente influenza.

Yves Saint Laurent 1967 Yves Saint Laurent primavera-estate 1967.
Yves Saint Laurent 1966 impostato Yves Saint Laurent, 1966-1970.

L'attività di prêt-à-

Yves Saint Laurent Pierre Bergé Yves Saint Laurent e Pierre Bergé.

Prima di continuare con la prima rata di alcuni dei disegni e le fasi chiave di Yves Saint Laurent parlare di una cosa importante: il business. Quando ha preso il posto di Christian Dior, nonostante il successo e il riconoscimento che il progettista aveva l'impresa si trovava in una situazione molto pericolosa economica YSL riuscito a superare. Anni dopo e ora con Pierre Bergé come di seconda mano e una parte fondamentale in questo aspetto, YSL continua a prosperare in numeri.

Oltre a includere nuovi vestiti, tendenze e tagli diversi per alti abbigliamento femminile, Yves Saint Laurent si trova con la sua visione del mercato del prêt-à-porter dedicare grandi sforzi all'interno della marca.

Se in quel momento deteneva il titolo di più giovane progettista mai di cavalcare la couture francese, con la sua firma ready-to-wear riesce anche a diventare il primo stilista di scendere a terra e mostra una collezione per quel pubblico. 1966 è un anno fondamentale per lui, perché non solo ha rischiato la fumo, ma anche aperto il suo primo negozio a vendere questo tipo di moda.

Yves Saint Laurent Pierre Bergé Yves Saint Laurent e Pierre Bergé.

Yves Saint Laurent ha sottolineato soprattutto prendendo l'iniziativa, mentre la sua moda in grado di convertire accessibile ad un vasto pubblico.

Foto | MET
In Jared | Designer Die Yves Saint Laurent
In Jared | Il meglio di Yves Saint Laurent. Omaggio a un genio



Nessun commento:

Posta un commento