18 febbraio, 2013

Ana Locking, Juana Martin e Maya Hansen ha chiuso il primo giorno della settimana della moda di Londra

Ana Locking Ana Locking

E continuiamo con le sfilate ultimo giorno. Ana Locking, Juana Martin e Maya Hansen ci hanno mostrato le loro proposte per il prossimo autunno-inverno 2013/2014. Gli ultimi due sono stati il compito di chiudere il primo giorno di sfilate.

Ana Locking

Ana Locking
Ana Locking è una delle solite de Cibeles (mi piace chiamare questa edizione di moda pure). Nella sua collezione si è visto molto strutturati giacche e cappotti, i vestiti da indossare da indossare nei tessuti abiti diurni rigide e scolpito in alto volume e strati.

Ana Locking

Per stare in piedi regolabili sagome sera, gonne a matita a base di donne e abiti sobri contrassegnati con l'attenzione al dettaglio che offrono una sensazione di serenità e di sicurezza.

Ana Locking

I colori più importanti sono il rosso, arancio, blu e nero.

Ana Locking

Juana Martin

Juana Martin

Sotto il nome di tradizione, la Cordoba disñadora ci ha mostrato una collezione tradizionale, come suggerisce il nome, ma lontano dai suoi volantini classici e dettagli andalusi. E tutto in tre colori: nero, grigio e rosso, con un tocco di beige.

Questi indumenti sono l'essenza dietro i capi della collezione. Questa essenza prende forma dalle nostre abitudini più radicate e mestieri, come sartoria e ricamo a mano. Questo "know-how" vogliamo mantenere senza perdere quei valori tradizionali e tecnici che accompagnano la creazione di ogni capo e di conseguenza siamo in grado di evolvere in ricerca di uno stile nuovo e moderno.

Juana Martin

Per i vestiti ogni giorno mette in evidenza oversize, confortevoli e facili da indossare, lana intagliato, in cotone e pizzo. Costumi e aria maschile.

Juana Martin

Per abito da sera di seta è la stella e il design molto femminile e sofisticato.

Juana Martin

Maya Hansen

Maya Hansen

Padre argentino e madre danese, Maya Carbajal Alex-Hansen è Madrid, anche se questo nome non sembra così esotico. Il creatore specializzato in corsetti non delude con le sue nuove proposte del prossimo inverno. Più sorprendente, impossibile!

Maya Hansen

E abbiamo visto la sua specialità in diverse versioni:. Ispirazione militare corsetti, abiti e corsetti Pezzi iper-sexy e adattato alla silhouette. I risultati evidenziano inoltre gli elastici abiti stampati in raso con maniche lunghe al ginocchio o al piede, in combinazione con pantaloni stretti maglioni attillati. Non posso dimenticare le giacche e cappotti corsetti che mettono in risalto il volume alle spalle e la vita in forma.

Maya Hansen

Pezzi molto barocche, scolpite in velluto o raso e dettagli Swarovski. Non posso dimenticare le figure di temi religiosi, la natura e gli animali.

Maya Hansen
La stella add sono i Edelweiss stivaletti , realizzato in collaborazione con Ursula Mascaro, e animali di ispirazione Vintage Waves copricapo.

Foto | Gtres
In Jared | Andres Sarda Autunno-Inverno 2013/2014: biancheria intima di lusso
In Jared | Madrid Fashion Week autunno-inverno 2013/2014: Francis Montesinos, Hannibal Laguna e Teresa Helbig



Nessun commento:

Posta un commento