09 gennaio, 2013

Manuel Mota, design spose spagnole

Manuel Mota per Pronovias

Manuel Mota (9 luglio 1967, Tarragona - 8 gennaio 2013, Barcellona), è stato il progettista della maggior parte delle spose spagnole, 23 anni alla guida della direzione creativa di Pronovias andare lontano. Volti noti e volti anonimi sono rivestiti in uno dei suoi disegni meravigliosi e hanno guardato spettacolare in uno dei giorni più importanti della loro vita.

Manuel Mota

Ho avuto il piacere di conoscere personalmente Mota e ho solo parole gentili per lui: egli era affabile, affascinante, attento ... è piaciuto moltissimo il suo lavoro, e viveva per il suo lavoro. E so di prima mano che molte spose, essendo volti anonimi, il provato personalmente. Questo dice più di un designer.

Astrid Klisans Astrid Klisans

E 'stato responsabile per dare un Pronovias fresco e giovanile collezioni E lui affidati molti volti noti:. Astrid Klisans, Carlos Baute donna di straordinaria bellezza, il 2 luglio, Genoveva Casanova, Nuria marzo, Sonia Ferrer, il cantante Nuria Fergó, Ariadne Artiles o Charisse Verhaert, moglie di Julio Iglesias Junior. Abito ha anche molti volti noti come Tamara Falco o Isabel Preysler.

Pronovias

I migliori modelli hanno sfilato in cortei per lui: Karolina Kurkova e Irina Shayk sono state le sue muse ultimi.

Sono un fan dei libri, il tesoro, amo l'arte, la fotografia, la moda, i gioielli, ecc. I consulenti costantemente e sempre trovare ispirazione in essi. Mi piace anche fare shopping e trovare i vestiti d'epoca degli anni 50, 40 o secolo e scoprire ornamenti, ricamo può reinterpretare oggi. Qualcosa che ha attirato la mia attenzione ultimamente è l'asta del famoso abito di Audrey Hepburn in "Colazione da Tiffany", che suggerisce un ritorno agli anni '60, alla cucitura pura e semplice, l'essenza, e che suggerisce un nuovo insieme linea

Manuel Mota

Nel mio ultimo colloquio con lui e ha parlato della sua ultima collezione audace, il motivo di tali modelli a rischio: sempre più esigente abiti da spose più audaci e diversi, come abiti o pantaloni. Nella maggior parte dei matrimoni civili tenuto cambiamenti del concetto. Gli abiti corti sono perfetti anche come un secondo vestito, dopo la cerimonia, in quanto sono più comodi e permettono la sposa di essere più rilassato e meno consapevoli del vestito.

Ma meglio di tutti sono stati i suoi consigli e ispirazione curioso. Il designer che ha sempre preso come riferimento era Cristóbal Balenciaga e sempre detto che il complemento perfetto per un velo da sposa. Ci ha anche detto che ogni inizio di ciascuno dei loro modelli sempre iniziato dal tessuto:

Ogni tessuto ha un comportamento diverso e cadono sul corpo, e questo rappresenta una linea particolare dall'inizio

Manuel Mota

Prendo questo meraviglioso ricordo, firmato personalmente da lui, uno schizzo Le Jardin des Reves tua collezione 2013, purtroppo la sua ultima collezione. Ci mancherai.

In Jared | Manuel Mota è morto
In Jared | Intervista a Manuel Mota: "Sempre più esigenti abiti da spose più audace e diverso"



Nessun commento:

Posta un commento