02 dicembre, 2012

Net-A-Porter anche passato alla carta con una nuova rivista

Net a Porter rivista

La carta è finita, la carta avrà due giorni, nessuno vuole e la stessa carta ... quei discorsi che potrebbero avere i giorni contati per il bene di tutti. La carta ha il suo uso e la Net-A-Porter è incoraggiato a dare il vostro nuovo movimento ad una nuova rivista in formato fisico si unisce alle modifiche della rete di altri al ruolo di recente come la Style.

L'attività di Net-A-Porter ha un obiettivo nel mercato del lusso e questo corso è più adatto per il formato fisico, altri gruppi, altre sensazioni per vedere la rivista in mano e l'annuncio o il contenuto in schermo di un computer o una tavoletta, così come chioschi o saltare alcuni punti scelti in cui individuare nuovi clienti. Inoltre, a quanto pare selezionare alcuni hotel, un piccolo numero di clienti e partner. Non sono interessato ad andare per il pubblico di massa, che non è il loro business. E tutto questo è solo studiato dagli inserzionisti.

Il giornale di Net-A-Porter è logico per il negozio online che porta Natalie Massenet, vendere vestiti attraverso il gancio del contenuto. Diventa trend-setter e poi vendere tali tendenze. Addio intermediari nel loro campo. Piani di recente annunciato di voler sviluppare una rivista non deve sorprendere molto.

Inoltre, l'attuale CEO Mark Sebba ha detto pochi giorni fa:

Non è un segreto che Net-A-Porter pubblicherà una rivista di moda nei prossimi 12 mesi o giù di lì.

Il tuo buon gusto (che anche comunicare i propri dipendenti, naturalmente, come abbiamo visto nel Camille Charrière pochi giorni fa) e buon lavoro è un fatto innegabile nella sua rivista e online. Questo li ha portati ad essere circa 4,9 milioni di utenti unici al mese, secondo il pubblico online che include WWD .

Una buona notizia che controllerà per vedere quale dà il settore dell'editoria di moda.

Traccia | WWD
In Jared | Jared News: Alexander Wang riuscirà Nicolas Ghesquière da Balenciaga
In Jared | Stella McCartney e Cara Delevigne trionfo ai British Fashion Awards 2012



Nessun commento:

Posta un commento